La Gazzetta dell'Antiquariato -

Valter Mainetti: quando l’alta finanza sposa l’arte

Letizia Guadagno de “La Gazzetta dell’Antiquariato” intervista Valter Mainetti Quando ha cominciato a collezionare opere d’arte? Personalmente ho iniziato negli anni ’70 comprendo opere di scultura, archeologia e pittura italiana del ’600 e ’700. Ad essere precisi, il mio primo acquisto è stato uno stipo del ’700 in ebano e avorio. La passione e il […]

Continua a leggere
MF - Milano Finanza -

Sorgente a ritmo di samba

Il colpo è di quelli grossi. Una joint venture italo-brasiliana, in grado di portare Oltreoceano oltre 1 miliardo di dollari di investimenti immobiliari. Un’operazione che per il gruppo immobiliare capitolino Sorgente segna non solo l’ingresso in uno dei mercati più dinamici al mondo, ma anche il preludio a nuove possibili operazioni nella terra della samba. Valter Mainetti, alla […]

Continua a leggere
Rai Tre Telecamere -

Una breve intervista a Valter Mainetti su Rai Tre Telecamere, sulla bolla del mattone

Valter Mainetti è stato intervistato dal programma di Rai Tre Telecamere su una possibile svalutazione degli immobili, fin adesso considerati dagli italiani i beni che li hanno fatti sentire economicamente solidi. Con il tramonto della bolla del mattone, si prevede che quest’anno il valore degli immobili potrebbe scendere fino al 50%, ipotesi su cui l’amministratore delegato di Sorgente Group, […]

Continua a leggere
Corriere della Sera Roma -

Colonne romane, tele di Guercino e una scala originale della Tour Eiffel

Dalla scultura greco-romana all’Art Nouveau, passando per i mobili del Settecento romani e lombardi, i libri e i gioielli antichi, gli orologi da tasca dell’ Ottocento, gli smalti e gli argenti Fabergé. E una cospicua raccolta di pitture italiane dal Cinque al Settecento, che comprende tele di Guercino, Ghirlandaio, Pintoricchio, Cavalier d’Arpino, Guido Reni. Quella di Valter Mainetti, romano, fondatore e amministratore […]

Continua a leggere
Il Sole 24 Ore -

PLUS24 intervista Valter Mainetti su Pinacotheca, l’unico fondo chiuso d’investimento in arte italia

“Era l’ottobre del 2008 quando Vegagest (gruppo CariFerrara) ci chiese se eravamo interessati a rilevare Pinacotheca, l’unico fondo chiuso d’investimento in arte di diritto italiano con prospetto informativo e autorizzazione di Banca d’Italia”. ricorda Valter Mainetti, amministratore delegato di Sorgente Group e presindente della Fondazione Sorgente group. “Il crack della Lehman non portò bene, evevamo predisposto tutto, comitato scientifico, raccolta da […]

Continua a leggere